SPARTACO SANTI

Istituto di Genetica Molecolare del CNR – Bologna

Spartaco Santi

Biologo, laureato all’Università di Bologna nel 1990, dal 1994 svolge attività scientifica presso il CNR di Bologna come ricercatore. Si è occupato di malattie neurodegenerative quali: l’Atassia spinocerebellare di tipo 3, le malattie prioniche, l’epilessia mioclonica progressiva di tipo 1. La sua principale area d’interesse scientifico riguarda la ricerca di base nel campo della biologia cellulare, in particolare l’applicazione di nuovi approcci tecnologici di microscopia avanzata per lo studio del traffico vescicolare di neurotrofine in neuroni ed astrociti, della neurogenesi adulta e della specificazione assonale.
Negli anni ha sviluppato l’uso di tecniche microscopiche per l’imaging come: microscopia TIRF integrata al confocale resonant, Time-Lapse, Lightsheet e metodi di super risoluzione ottica correlata a microscopia elettronica a trasmissione. È docente in diversi corsi dedicati alle applicazioni della microscopia ottica avanzata ed è responsabile del Digital Microscopy Center dell’Istituto Ortopedico Rizzoli.